COS'E' L'ARTE?
  articoli > cos'è l'Arte?

 

Cos'è l'Arte?

Ma soprattutto, perchè l'artista vive così intensamente la necessità di darne spiegazione? di scoprire le motivazioni che la muovono, il suo senso..

Forse perchè riuscendo a spiegare tutto questo riuscirebbe a dare un senso a alla propria vita, alle proprie esigenze.
Perchè? Perchè come afferma Oscar Wild tutta l'Arte alla fine è completamente inutile.
Cosa c'è di più frustrante nell'investire risorse, energie, sogni in qualcosa che non ha senso, che è inutile?
Eppure fare Arte è un'esigenza, neppure il più accorato invito a smettere di fare arte potrebbe essere ascoltato.

E' sulla base di queste intuizioni che l'artista parte per la sua ricerca.
Essere coscenti di fare Arte è anche voler saperne il perchè.
Il percorso di ricerca della collettività si fonda su questo, le provocazioni non sono altro che un mezzo per capire dove si trovino i confini di ciò che è Arte e da questo partire per realizzare la propria strada.
Capire dove non ci sia Arte è anche capire dove essa c'è.

L'aspetto più affascinante cui prima o dopo ogni artista si scontra è scoprire quanto sia modulabile tale concetto, al quale si tende a dare una rappresentazione differente a seconda dei punti di vista, contesti o condizionamenti; ogni spiegazione alla fine risulta allo stesso modo attendibile e veritiera. Per questo non si intende in questa sede approfondire ciò che per ciascuno è Arte, semplicemente perchè non sarebbero sufficienti tutti i libri del mondo per darne una spiegazione esauriente. Preme però far notare che spesso l'errore che si commette dandone spiegazione è quello di vedere solamente ciò che si crea e non ciò che crea.

Tantopiù che oggi il confine tra le differenti forme di arte si fonde; si è capito che l'Arte non si trova in un posto, ma si distingue solo in ciò che caratterizza il creatore, il resto è tutto relativo.

Il mercato non c'entra nulla con l'Arte.
Certo, finanziare la propria arte con la vendita dei propri prodotti d'Arte è l'ambizione di ogni artista, ma le cose sono disgiunte. Un'opera d'arte può non piacere o non interessare a nessuno.

Il mercato mondiale ha il merito di aver globalizzato un metro di comparazione per l'Arte, un sistema per valorizzare e stimare un'opera d'arte. Non è attendibile al 100%, perchè calibrato su dinamiche instabili, ma è l'unico filtro disponibile per distinguere contenuti tra opera ed opera e l'unico mezzo che permette di creare stabilità ad un mercato regolato sui gusti.

leggi gli altri articoli:
- tutta l'Arte è inutile
- capire l'Arte
- tutta l'arte è completamente inutile di O.W.
- Arte e Pazzia
- Arte per alcuni personaggi illustri
- Come valorizzare la propria opera d'arte
- siti personali d'autore (da vedere!)
- per me l'Arte è..

- Arte ieri Arte oggi

 

Per approfondire su siti esterni:
"cos'è l'Arte" a cura della d.ssa Rita Ferraresi
"cos'è Arte" di Elio Copetti
cos'è Arte per alcuni famosi artisti (wikiquote)
"ars est celare artem" dalla recensione di un saggio di Paolo D'Angelo
"cos'è un capolavoro" forum su girlpower

 

 

  articoli > cos'è l'Arte?